Come viene reclutato da noi il personale domestico

Ricerca e selezione di figure professionali | Badanti, Colf, Baby sitter

 

Ricercare personale domestico competente e adatto ad ogni tipologia di richiesta ed esigenza richiede attenzione, tempo e competenza sul campo.

La fase iniziale di selezione è un processo fondamentale e di supporto alla famiglia che necessita di competenze specifiche in determinati ruoli e posizioni lavorative.

Una soluzione accurata per ogni esigenza.

i 1

Valutazione della richiesta

Raccogliere e selezionare i curricula vitae esaminando le esperienze, le competenze tecniche e altre abilità specifiche richieste per il ruolo.

U 2

Esaminare le referenze

Controllare le informazioni fornite dai candidati contattando gli ex datori di lavoro, al fine di capire le reali competenze.

w 3

Colloquio conoscitivo

Conoscere i candidati per valutare la veridicità di quanto riportato sui CV.

4

Comunicazione dei candidati idonei

Comunicare ai clienti i contatti mail e telefonici dei candidati, ritenuti idonei.

i 1

Valutazione della Richiesta

Raccogliere e selezionare i curricula vitae esaminando le esperienze, le competenze tecniche e altre abilità specifiche richieste per il ruolo.

U 2

Esaminare le referenze

Selezionare colf e badanti con i requisiti necessari per lo svolgimento dell'attività richiesta dal cliente.

w 3

Colloquio Conoscitivo

Conoscere i candidati per valutare la veridicità di quanto riportato sui CV.

4

Comunicazione dei candidati idonei

Comunicare ai clienti i contatti mail e telefonici dei candidati, ritenuti idonei.

Come funziona il servizio di ricerca e gestione badante, colf o baby sitter.

La gestione del reclutamento di colf , badanti e baby sitter comprende supporto continuo in tutte le fasi di assunzione.

Prima fase:

  • valutazione delle candidature ricevute da colf/badanti;
  • consulenza al cliente, dopo essere stata contattata telefonicamente o tramite WhatsApp, al fine di conoscere le sue esigenze (tipologia di mansione, retribuzione, orario lavorativo ecc….) per procedere all’assunzione di colf/badanti
  • invio al cliente delle candidature adeguate alla mansione richiesta;
  • supporto e assistenza nella fase di selezione;
  • invio al cliente di un prospetto con calcolo del costo mensile e annuale del/della colf/badante;
  • invio al cliente preventivo relativo alle gestione delle pratiche e buste paga di colf/badanti;

Seconda fase:

  • contratto di assunzione;
  • comunicazione di assunzione e invio telematico all’Inps;
  • gestione buste paga;
  • lettere e pratiche di variazione rapporto di lavoro; trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato, variazione orario di lavoro;
  • calcolo ed invio bollettini Mav trimestrali al cliente per il pagamento dei contributi commisurati alla paga effettiva oraria ed all’orario svolto;
  • lettera e pratica di cessazione del rapporto di lavoro;
  • calcolo TFR;
  • elaborazione dichiarazione sostitutiva CU;